Attività che offre ai giovani opportunità singolari per una formazione psicofisica completa in quanto essendo l’arrampicata un gesto inusuale e svolto sul piano verticale, integra quelle componenti motorie quali la padronanza degli equilibri, la gestione bilanciata delle forze e una vasta gamma di abilità coordinative che vengono sviluppate concorrendo alla formazione della personalità. In questo senso, come già sostenuto in altri paesi europei, anche in Italia il grande contributo offerto dall’arrampicata svolta in età scolare, corrisponde ad un’importante azione educativa sociale di Prevenzione della Salute.