Interessante uscita didattica oggi alla Buzzi di Siniscola, sempre in seno al Progetto S’intesa: i ragazzi della scuola 1 di Siniscola, accompagnati dal direttore ing. Giuseppe Becciu e dal personale dei Ceas Montalbo di Lodè e dal Ceas Santa Lucia di Siniscola, hanno potuto visitare lo stabilimento siniscolese per capire il processo di produzione del cemento. Dopo la spiegazione e la visione di video sulle norme di sicurezza e la vestizione con l’apposito vestiario e caschi, si è potuti accedere alla cava di estrazione dei materiali primi come il calcare e l’argilla. Qui ad attenderci anche il dott. Federico Sanna che ha spiegato il lavoro di ricerca condotto in loco dal CNR in ambito di ripristino ambientale con seminazione di piante autoctone. Molto apprezzata dai ragazzi anche la piantumazione in un’area compensativa con piante di corbezzolo, fillirea e mirto. Dopo la visita della cava, si è potuto poi assistere via via ai diversi step di produzione: frantumazione, stoccaggio delle materie prime, trasporto, deposito di materiali in pezzatura, analisi, filtri di processo, stoccaggio della farina cruda, cottura secca, calcinatore, forno rotativo, raffreddamento, stoccaggio clincker, macinazione cemento, insacchettamento e trasporto. I ragazzi hanno poi anche potuto visitare la sala di controllo e il laboratorio chimico-fisico.